Armato di pistola, minaccia alcuni passanti, denunciato per minacce aggravate e per le armi non regolarmente detenute

1' di lettura 19/08/2022 - La sera del 18 del mese di Agosto alle ore 03.00, veniva richiesto il nostro intervento in Via B. Buozzi per un soggetto armato di pistola che minacciava alcune persone dal balcone sito al secondo piano dell'edificio.

Giunti sul posto gli operatori della volante , dopo essersi avvicinati al sito adottando tutte le possibili cautele del caso, si avvicinavano e constatavano che l'uomo segnalato risultava effettivamente affacciato al balcone ed aveva in mano un'arma, non riconoscibile sul momento se fosse reale o giocattolo, in quanto l'evento si svolgeva in orario notturno e la scarsa illuminazione pubblica non agevolava la visione del soggetto che stava minacciando due passanti, risultati successivamente a lui sconosciuti.

Il soggetto in narrazione, resosi conto della presenza dei poliziotti alzava le braccia per far capire di essere disarmato.

Entrati nell'abitazione dello stesso, agli stessi veniva indicato spontaneamente dove aveva appoggiato la pistola e faceva presente che all'interno dell'abitazione erano presenti altre armi e si rendeva disponibile alla consegna.

Infatti all’interno dell’abitazione venivano rinvenuto il seguente materiale:

3 fucili da caccia regolarmente detenute

1 fucile ad aria compressa ed altre armi bianche ( 4balestre,2 catane, coltelli e frecce nonchè diverse scatole di cartucce di cui una parte a salve ) non regolarmente detenute.

Per cui si procedeva al sequestro di tutto il materiale, sia per fini penali che amministrativi/cautelari, ed il soggetto veniva segnalato all’A.G. sia per le armi non regolarmente detenute e sia per le minacce aggravate.






Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2022 alle 13:01 sul giornale del 20 agosto 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlyT