Livorno, cadavere in mare: potrebbe essere della donna dispersa in incidente Argentario

1' di lettura 10/10/2022 - (Adnkronos) - Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato ieri in mare tra Meloria e Isola Gorgona.

I resti sono stati avvistati dall'equipaggio di un'imbarcazione che si è rivolto alla guardia costiera di Livorno, intervenuta per recuperare il corpo. Da un prima ricostruzione, si presume che il cadavere fosse da diverso tempo in mare. Il pensiero va all'incidente avvenuto a luglio al largo dell'Argentario costato la vita al gallerista romano Andrea Giorgio Coen e in cui rimase coinvolta anche una donna, Anna Claudia Cartoni, che risulta ancora dispersa. Serviranno indagini e accertamenti medico-legali per chiarire se i resti siano della donna, che non è stata finora ritrovata.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 10-10-2022 alle 10:58 sul giornale del 11 ottobre 2022 - 28 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duWe





logoEV
qrcode